Giochi olfattivi

Il naso dei ratti merita un’attenzione particolare: si tratta di un senso estremamente sviluppato in questi animali, utilizzato in modo elettivo per l’esplorazione del mondo.

Quando conviviamo con specie diverse non dobbiamo mai commettere l’errore di sottovalutare una sensorialità, solo perché per noi la stessa è meno utile di altre nella percezione di ciò che ci circonda.

Consentire ai ratti di esercitare il proprio olfatto fa quindi parte di una di quelle attività che un compagno umano attento e consapevole propone ai propri animali.

Uno strumento molto utile in questo senso è un tappetino olfattivo, o snuffle mat, in cui nascondere i premietti: i ratti dovranno aguzzare l’olfatto e spostare tutti i pezzetti di tessuto per raggiungere il cibo.

In commercio ne esistono di bellissimi e molto articolati, ma per partire si può crearne uno fai da te, con una retina a cui annodare pezzetti di stoffa.

In questo video trovate tutte le istruzioni su come procedere: